domenica 27 marzo 2011

Panagnello


Ingredienti:
500 g di farina 00
10 g di zucchero
1 uovo
4 cucchiai di olio d'oliva
250 di latte tiepido
1 bustina di lievito secco
1 cucchiaino sale

Procedimento:
Mettete su una spianatoia la farina, setacciata e mischiata con il lievito, a fontana.
Al centro metteteci lo zucchero, il sale, l'olio e l'uovo.

Iniziate ad impastare, aggiungendo anche il latte tiepido pian pianino.
Lavorate la pasta per almeno 10 minuti, allargandola e battendola sulla spianatoia.

Copritela con un canovaccio e mettetela a lievitare in un luogo caldo per 40 minuti.
(io l'ho messa in forno a 50° per 40 minuti)



Trascorso il tempo, spolverizzate di farina il piano di lavoro e le mani.
Con 2/3 dell'impasto ben lievitato formare un rotolo e dividetelo in 10/24 palline uguali. Disponete le palline, l'uno acconto all'altra, in modo da formare il corpo di un agnello, sulla lastra del forno foderata di carta forno,
Dividete l'impasto rimanente in 7 pezzi e modellateli  in modo da formare la testa, le orecchie e le zampine dell'agnello.

Spennellate con 2 cucchiai di olio e segnare gli occhi con 2 uvette sultalina.
Ponete a lievitare di nuovo per 20 minuti in un luogo tiepido.


Cuocete nella parte media del forno preriscaldato a 200° per 20/25 minuti.
Durante la cottura ponete nel forno una ciotola piena d'acqua.

Con questa ricetta partecipo al contest "La raccolta di Pasqua"


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...