lunedì 31 gennaio 2011

Plumcake sublime!

Sublime! E' stato il primo aggettivo che mi è passato per la mente appena ho assaggiato il mio plumcake salato.




Ingredienti:

180 g di farina - 2 uova - 80 g di olio di semi di soia - 80 g di latte - 100 g di ricotta - 1 zucchina media (la mia pesava 140 g) - 60 g di pancetta dolce - 30 g di parmigiano grattuggiato - 1 bustina di lievito istantaneo - sale e pepe

domenica 30 gennaio 2011

Plumcake Verde

Continuano gli esperimenti con il mio stampo da plumcake…

Oggi ho deciso di prepararlo con i pistacchi e altra frutta secca.




Ingredienti:

200 g di farina – 30 g di fecola di patate – 2 uova – 120 g di burro – 40 ml di latte - 1 bustina di lievito – 40 g di pistacchi già sgusciate – 20 g di noci già

venerdì 28 gennaio 2011

Torta riciclosa

Avevo ancora in giro un po' di torrone e siccome avevo detto a Susanna che avrei studiato qualcosa per partecipare al suo contest, ho fatto un'esperimento.

Ecco il risultato:


Sembra invitante. Che ne dite?


In realtà è anche buona, Fidatevi!!!

Ora vi elenco gli ingredienti per eseguire questa torta.
In realtà sono 2 le torte. Una dentro l'altra!!!!

lunedì 24 gennaio 2011

Plumcake alle carote

Ecco un delizioso dolce per una sana e nutriente merenda per i vostri bambini




Ingredienti:
2 uova
120 g zucchero di canna
200 g di carote grattuggiate molto finemente
un cucchiaio di miele d'acacia
50 g di burro
40 ml di latte
180 g di farina
1/2 bustina di lievito
un pizzico di sale

Procedimento:
Prendete le uova e dividete i tuorli dagli albumi.
In una terrina montate i tuorli con lo zucchero di canna. Unite il burro ammorbidito a temperatura ambiente, le carote, il latte e il miele. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e, successivamente, aggiungete la farina mescolata con il lievito.
Lasciate da parte un attimo e prendete la ciotola in cui avete messo gli albumi. Aggiungete un pizzico di sale e montateli a neve ben ferma.
Versate il composto in uno stampo da plumcake imburrato e cuocete in formo precedentemente riscaldato per 180° per 40 minuti.
Sfornatelo e mettetelo a raffreddare su una griglia. Appena freddo spolverizzate con lo zucchero a velo e chiamate i vostri bimbi.
Finirà in un baleno!!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di Natalia!

sabato 22 gennaio 2011

Creminestra Zucchine, Sedano, Patate

Che bontà!
Non dovrei essere io a dirlo, ma questa crema mi è venuta proprio bene.
Ideale in queste giornate invernali, la guardi e riesce a scaldarti.



Ingredienti: 4 gambi di sedano, 2 zucchine, una patata media, una cipolla piccola, vino bianco, un pugno abbondante di riso, sale, pepe, olio evo, acqua, grana grattuggiato (facoltativo)

Prima di tutto bisogna lavare tutti gli ingredieni, pelare le verdure da pelare e iniziare a tagliare a dadini.

Mettete i dadini di patate in una fondina

E, in un'altra zucchine e sedano insieme. 

giovedì 20 gennaio 2011

Gattò di patate

Avevo un po' di prosciutto cotto di ieri come consumarlo?
Idea perchè non fare un gattò di patate?
Così mi son messa subito all'opera.

Ingredienti per 3 persone: 2 patate medie

Ecco quelle che ho usato io mentre stanno cuocendo


30 g di prosciutto cotto, una mozzarella, un uovo, un misto di pane e formaggio grattuggiato, burro, sale, pepe, prezzemolo

Procedimento:

Lessate le patate in acqua salata lasciando la loro buccia. Una volta cotte, pelarle, passarle in uno schiaccia patate e riporle in una casseruola. Aggiungere l'uovo, il prosciutto tagliato a pezzettini, la mozzarella, anche lei tagliata a pezzettini, sale, pepe e un pizzico di pezzemolo tritato. Mischiate il composto.
Quello che otterete sarà più o meno così:


Disporre il composto in una teglia imburrata e cospargete la superficie con pane e formaggio grattuggiato e qualche fiocchetto di burro.



Infornate a 180° per circa 15 minuti. Poi posizionate la manopola del forno sul grill e lasciate a dorare altri 5 minuti.

Sfornate e servite!!!

martedì 18 gennaio 2011

Cuore di Mele Croccanti


Ideale per la merenda dei bambini che non mangiano la frutta cruda.

Ingredienti: 2 mele, 15 + 15 g di burro, 1+1 cucchiai di zucchero di canna, succo di 1 limone, cannella.

sabato 15 gennaio 2011

Torta di arance passaparola

Questa torta la faccio spesso. E' una di quelle ricette che passano da una persona all'altra perchè classica e buona. A me l'ha data una mia collega, che a sua volta l'ha avuta dalla figlia, che l'ha avuta da un'amica e chissà da che parte arriva...
Io ho fatto delle piccole modifiche

A voi...

Gli ngredienti: 200 g di farina - 60 g di fecola di patate - 120 di zucchero - 100 di margarina - 2 uova - 1 bicchiere di latte - 2 arance (succo e polpa) - 10 g di lievito - 1 pizzico di sale



giovedì 13 gennaio 2011

Crema di porri e patate


Fuori fa freddo e, con un tempo così la mia crema di porri e patate è l'ideale per scaldarsi.
Provare per credere.



Ingredienti per 3 persone:
1 porro - 1a patata media - 1 carota piutt. piccola - 1/2 cipolla media  - sedano - vino bianco - acqua - sale - olio extravergine di oliva - panna - crostini

Procedimento:

Lavare tutte le verdure. Tagliare i porri a rondelle, le patate a dadolini, la carota a pezzettini.
Mettete a scaldare una pentola di acqua.
In una casseruola mettete un filo di olio d'oliva e appena è caldo aggiungete i porri. Fate rosolare e aggiungete del vino bianco. Quando i porri sono rosolati bene aggiungete l'acqua bollente e tutte le altre verdure: la carota, la cipolla, il sedano e le patate. Salate e fate cuocere per circa 1 ora.
Quando il tutto sarà cotto spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Ora frullate il tutto.
Per completare la preparazione riportate a bollore il frullato, aggiungete un po' di panna liquida e aggiustate di sale.
Versate in fondine con i crostini e un filo di olio extravergine di oliva.



Sarà un successone!!!

lunedì 10 gennaio 2011

Vitello all'arancia


Ciao, eccomi, come promesso, con un'altra ricetta per il contest gli agrumi.



E' una ricetta di mia invenzione e devo dire che ha avuto un successone: "che buon gusto: si sente il sapore di arancio nella puccia (è la glassa, che dalle nostre parti si chiama così) ma come hai fatto a farlo?"

A voi gli ingredinti: 600 g di vitello - un bicchierone di latte - 2 carote - un gambo di sedano - una cipolla non molto grossa - 1 cucchiaio di miele di acacia - sale - pepe - burro - farina di riso - acqua.
Passiamo ora alla preparazione:

Infarinate il vitello nella farina di riso.
Grattuggiate tutte le verdure: carote, sedano e cipolla.
In una casseruola a bordi alti mettete del burro,accendete il gas a fiamma moderata e, quando il burro sarà sciolto, metteteci la carne. Fatela rosolare da tutti i lati, aggiungere le verdure e, a poco a poco il latte. Salate e, aggiungete dell'acqua bollente.



Fate cuocere per circa 40 minuti controllando, ogni tanto se c'è da aggiungere dell'acqua (mi raccomando l'acqua deve essere sempre bollente, altrimenti rischiate di fermare la cottura della carne.)
A questo punto aggiungete il cucchiaio di miele d'acacia. Togliete la carne e tagliatela a fette. Rimettetela nella casseruola, aggiungete il succo d'arancia e continuate la cottura per altri 20 minuti o, comunque fino a quando la carne, secondo voi, abbia raggiunto la cottura ottimale.
Regolate di sale e pepate.
Toglite le fette di vitello e mettete nei piatti da portata. Versatevi sopra la glassa e servite. Se la glassa vi sembra troppo liquida mettete un po' di farina sciolta in un po' d'acqua calda e fatela restringere.
Non mi resta che augurarvi:

Buon appetito!!!

Aspetto vostri commenti!!!

venerdì 7 gennaio 2011

Risotto all'arancia

Stasera Risotto all'arancia per tutti!!!



E' un risotto delicato, il sapore dell'arancia si sente, ma non troppo, il giusto.


Ingredienti per 4 persone:
350 g di riso
il succo di un'arancia
un bicchierino di brandy
un bicchiere di latte
un litro di brodo vegetale
olio extra vergine di oliva
burro
pepe

Procedimento:
In una casseruola fai fondere il burro con l'olio extravergine di oliva. Aggiungi il riso e fallo tostare leggermente, mescolando con un cucchiaio di legno. Versa a poco a poco il latte, sempre mescolando e, quando il latte sarà evaporato, versa il brodo, sempre a poco a poco.



Quando il riso avrà raggiunto una cottura al dente, unisci il brandy e il succo d'arancia. Mescola bene, insaporisci con un pizzico di pepe, assaggia e, se necessaio, aggiusta di sale.

Questo tipo di risotto è ideale in questo periodo: le arance sono di stagione e, essendo ricche di vitamina C, rafforzano il nostro sistema immunitario.
Questa ricetta l'avevo trovata tanti anni fa su una rivista e, da allora, ogni anno in questo periodo la ripropongo in casa.

Ne approfitto di questa ricetta per partecipare al contest "gli agrumi" dal ricettariodicinzia

alla prossima, sto preparando un'altra idea per il contest....

giovedì 6 gennaio 2011

Torta deliziosa di mele

Questo pomeriggio avevo un po' di tempo e sono andata alla ricerca di una vecchia ricetta.
Scova scova alla fine l'ho trovata: ecco il titoto della mia ricetta: Torta delicata di mele.


mercoledì 5 gennaio 2011

Torta di mele ripiena

Ciao, ieri sera sono entrata casa con l'idea di fare la mia adorata torta di mele ripiena e così ho fatto.
In caso è piaciuta, come ogni volta, talmente tanto che stamattina era già finita.


Bella vero?
Ecco gli ingredienti:
250 g di farina - 100 g di burro - 80 g di zucchero - 1 uovo - 1 cucchiaino di lievito - 1 pizzico di sale.

Per il ripieno:

domenica 2 gennaio 2011

Nata l'idea

Buongiorno a tutti.
Girovagando tra il web sono capitata in un blog di cucina e mi è venuta l'idea di partecipare a questa raccolta: Nata l'idea dal sito http://unamoredicuoco.blogspot.com/
Partecipo con il mio post La cacca delle renne
riecco la ricetta:
125 gr di farina
4 g di lievito per dolci
50 g di zucchero di canna
50 g di marsala
2 cucchiai di latte
cacao quanto basta
Procedimento:
Amalgamare tutti gli ingredienti. Aiutatevi poi con le mani, deve risultare un composto tipo pasta frolla.
Prendete un po' di pasta con le mani e fate delle strisce lunghe di varie misure (non la fanno tutta uguale)
Adagiate sulla carta forno e mettere in forno già caldo sui 175° per 20 minuti.
Questi biscotti,oltre che essere buoni, possono essere utilizzati il giorno di Natale come "ricordino" che han lasciato le renne...

sabato 1 gennaio 2011

Biscotti per la colazione

Questo pomeriggio abbiamo fatto i biscottini.
Ideali per la colazione ma, purtroppo, vista la bontà, già finiti.

Guardate come vengono



peccato che non sentite il profumo perchè è davvero inebriante soprattutto per una come me che mangerebbe biscotti anche a pranzo e a cena.

Ma, basta dilungare, ecco gli ingredienti:
125 g di farina di farro
125  g di farina di riso
Se volete potete usare la classica farina 00. Però, utilizzando queste farine, sopratutto quella di riso, vengono più gustosi.

Auguri a tutti!!!

Un semplice post per augurare a tutti quanti un

Sereno 2011!!!!

e intanto gli anni passano....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...