venerdì 1 giugno 2012

Pane con pochissimo lievito

Circa un mese fa, sul blog di Mammarum, ho visto delle Ciabattine al rosmarino fatte con pochissimo lievito. Visto la riuscita mi son detta: perchè non provarle? e sono rimasta stupita. Con così poco lievito l'impasto cresce ugualmente!! Wow!!!

Ingredienti:
300 g di farina di kamut
1 g di lievito istantaneo (lei ha utilizzato 4 g di lievito di birra)
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di sale
4/5 foglie di salvia (lei ha usato un rametto di rosmarino)
40 g di olio extra vergine di oliva
160 g di acqua tiepida
Procedimento:
In un recipiente capiente mettete la farina, lo zucchero, il sale, le foglie di salvia tritata, l'olio evo e il lievito stando bene attenti a non metterlo a contatto con il sale o l'olio.
Aggiungete l'acqua tiepida piano piano e impastate con le mani
Una volta ottenuto un bell'impasto, fate dei panini della forma che più vi piace





Ora ponete nel forno con la luce accesa e coperte da un canovaccio. Inizierà il processo di lievitazione. Lasciatele per almeno 1 ora. Se le lasciate anche 2 ore è anche meglio, dipende quanto tempo avete.
Fate poi cuocere in forno caldo a 180° per 15-20 minuti. Dipenderà dalla grandezza del vostro pane.






Visto la buona riuscita, le ho fatte altre volte facendo delle focaccine e delle pizzette.
Ecco il risultato:

Con  questa ricetta partecipo al  constest "picniKiamo" del blog Peccato di Gola, di Giovanni



8 commenti:

  1. anche io preferisco mettere meno lievito possibile nel pane...i tuoi bocconcini sono deliziosi, così profumati.........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, quasi quasi mi rimetto ora a prepararli...

      Elimina
  2. Quanti peccati di gola tutti insieme!!!!!!!!!!!!
    COMPLIMENTI!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Questo pane è molto invitante e profumato!
    Mettere poco lievito evita che si crei un sapore troppo acidulo.
    Li proverò! Grazie e buon week end!

    RispondiElimina
  4. che meraviglia, soprattutto che c'è poco lievito, io non lo digerisco benissimo :-) complimenti anche per l'aroma che gli hai dato! è più fresco! inserisci qui la ricetta: http://blog.giallozafferano.it/peccatodigola/picnikiamo-il-mio-contest-le-ricette/ l'altro è il regolamento :-D ciao buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. Bellissimi e golosi questi panini! Complimentiiiii
    ciaoo e buona domenica

    RispondiElimina
  6. che meraviglia e che belle forme!!!
    ottima l'idea delle pizzette, da provare!!!
    ogni volta che faccio questi panini mi chiedo... ma non è che anche nelle altre ricette basterebbe meno lievito!?!?!
    bisognerebbe sperimentare...
    grazie mille per avermi linkato!!!!!
    ciaoooooo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quando ho sperimentato la tua ricetta me lo chiedo anche io...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...