mercoledì 12 settembre 2012

e se all'impasto aggiungessimo del miele?

L'impasto del titolo del blog è il miele!!!!

Per questa ricetta non ho fatto altro che prendere la ricetta per fare il pane ed ho aggiunto 25 g di miele.
Il risultato? Un pane ancora più soffice e dolce!!!!


Ingredienti: 

500 g farina di kamut
230 g acqua
1 bustina di lievito secco (o 25 g di lievito di birra)
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
30 g olio Evo
35 g di miele (io ho usato quello di acacia) 


Preparazione

Il pane è la cosa più semplice che si possa fare e la cosa più bella è impastarlo con le mani ma, per problemi di tempo, ho utilizzato il mio kenwood con la lama per impastare.
Ho messo nel contenitore le farina, lo zucchero, il sale, l'olio, il miele e il lievito con l'accortezza di metterlo a contatto solo con la farina. Ho azionato a velocità massima aggiungendo l'acqua, mi raccomando tiepida, dal boccaglio.
Quando si è formata una palla ho spento il robot e trasferito in una ciotola spolverizzata di farina.
Ho coperto con un canovaccio e lasciato lievitare per 2 ore.
Normalmente metto l'impasto nel forno con la lampadina accesa ma facendo ancora caldo ho posizionato la ciotola sul balcone, in una posizione assolata.
Passato tutto questo tempo ho ripreso l'impasto, e ho formato tanti piccoli paninetti. Alcuni li ho messi in una teglia antiaderente.Lesciate riposare ancora per una ventina di minuti, diciamo il tempo che si riscoaldi il forno a 180°,


Ora fateli cuocere per 30 minuti circa.

Che spettacolo!!!!.

1 commento:

  1. CHissà che profumo questo pane! Io spesso metto il lievito come starter nei miei impasti salati e devo dire che mi da sempre grandi soddisazioni.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...