lunedì 30 gennaio 2012

Torta senza farina al cioccolato

Ingredienti:


200 g di pangrattato
200 g di amaretti
200 g di zucchero
200 g di cioccolato fondente grattuggiato
3 uova
200 g di panna da montare
50 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci


Preparazione:

Questa ricetta la preparo da moltissimi anni, l'avevo trovata su una rivista.
Ha un sapore forte, visto gli amaretti. Eventualmente potete utilizzare 1/2 dose di amaretti e 1/2 si biscotti secchi.
Io vi consiglio di mettere il cioccolato grattugiato ma, volendo potete metterlo anche sciolto.


Mescolate in una ciotola le uova con lo zucchero, il pangrattato, gli amaretti polverizzati, la panna, il cioccolato e il lievito.


Versate il composto ottenuto in una tortiera imburrata e cuocetelo in forno caldo a 180° per 35 minuti. Lasciate raffreddare, spolverizzate di zucchero a velo e servite delle belle fette!!!!

Questa ricetta partecipa al contest di: In punta di ColtelloDolci & delizie di GiusyIl Mio saper fare  
Partecipo anche al contest del blog
intitolato
Ho deciso di partecipare perchè questa ricetta potete farla se avete pane, biscotti e cioccolato da riciclare...


domenica 29 gennaio 2012

Torta morbida colorata

Ingredienti:

280 g di farina
80 g di burro
175 g di zucchero
3 uova
1 bicchierone di latte
1 bustina di lievito

50 g di cioccolato fondente sciolto o 2 cucchiaioni di nutella.

Preparazione:

Rompete le uova e sbattetele con lo zucchero, unite il burro liquefatto e freddo. Mescolate per bene e aggiungete il latte. Fate incorporare per bene il latte, poi aggiungete la farina mescolata con il lievito a cucchiaiate.
Trasferite l'impasto in tante ciotole quanti sono i colori che avete a disposizione lasciandone un po' nella ciotola originale per formare il classico colore della torta.
In ogni ciotola mettete un colore diverso tranne in cui metterete il cioccolato sciolto. Mescolate bene per amalgamare il colore.
Prendete la tortiera, io ho usato lo stampo a cuore della guardini, imburratela e versate l'impasto come più vi piace.
Ecco l'aspetto della torta cruda, poco prima di essere infornata:

Cuocete per 30 minuti a 180°. Lasciate raffreddare e prima servire spolverizzate di zucchero a velo.



Con questa ricetta partecipo al contest di Battufolando: Dall'antipasto al dolce



lunedì 16 gennaio 2012

Pasta al cartoccio

Ingredienti per 4 persone:
240 g di linguine
3 alici sott'olio
1 spicchio d'aglio
30 cm di salsiccia
1 bustina di zafferano
olio evo
Procedimento:
Nel frattempo che la pasta cuoce,













mettete in un pentolino l'olio evo, lo spicchio d'aglio tagliato e le alici sott'olio tagliate a pezzettini.
Fate rosolare e non appena le alici si saranno sciolte aggiungete la salsiccia. Durante la cottura schiacciatela di modo che non si appiccichi tutta insieme. Lasciate rosolare per qualche minuto.
Mettete in una tazzina da caffè qualche cucchiaio di acqua di cottura e fate sciogliere, in quest'acqua, lo zafferano. Tenete da parte.











Non appena la pasta sarà pronta (lasciatela al dente perché poi verrà trasferirla nel forno) scolatela e fatela saltare in padella. Versateci sopra lo zafferano sciolto nell'acqua e non appena le vostre linguine saranno diventate gialle spegnete il fuoco.
Preparate 4 grandi pezzi di carta forno.

Dividete la pasta condita in 4 parti e mettete ogni parti nel mezzo della carta forno.
Formate un cartoccio.
Ponete per 10 minuti in forno a 180°.
Potete servire la pasta direttamente nel cartoccio.
Questa pasta può essere anche preparata in anticipo. In questo caso riponete in frigorifero non appena avrete formato il vostro cartoccio e fate cuocere 5 minuti in più.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...