martedì 27 marzo 2012

Crostata mele e amaretti crumble


Una crostata un po' elaborata ma non più di tanto è solo necessario un po' più di tempo

Ingredienti:


Per la frolla:
260 g di farina di kamut
80 g di zucchero
120 g di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Per il ripieno:
marmellata del gusto che preferite (io ho utilizzato la classica marmellata alle pesche
25 amaretti
1 bicchierino di vino bianco (io ho utilizzato il marsala e direi che il risultato è stato ottimale)

Per il crumble:
120 g di farina
50 g di farina di nocciole 
100 g di burro a temperatura ambiente
150 g di zucchero di canna


Preparazione:

Prima di tutto iniziamo a preparare la pasta frolla:
In un recipiente rompete l'uovo e mescolatelo con lo zucchero e il pizzico di sale.
Quando il tutto è ben amalgamato aggiungete il burro liquefatto e freddo, incorporatelo al composto.
Aggiungete la farina a pioggia e mescolate dapprima con un cucchiaio e, successivamente con le mani.
Formate una palla e ponete in frigorifero a riposare per un'ora.

Nel frattempo preparate il crumble:
Ponete tutti gli ingredienti in un recipiente. Usate le mani "pizzicando" gli ingredienti per formare delle briciole. Ci vorranno circa 5 minuti.


Riprendete la pasta frolla dal frigorifero, stendetela e foderate lo stampo precedentemente imburrato.
Io ho utilizzato la tortiera cannellata della guardini di cm 27.


Ora spalmate, generosamente,  sopra alla frolla la marmellata.


Bagnate gli amaretti nel vino bianco e sistemateli sopra la marmellata.


Coprite gli amaretti con il crumble


Infornate a 180° per 35 minuti circa.


Farete una bella figura con questa torta. Nessuno capirà che avrete utilizzato gli amaretti!!!!



venerdì 23 marzo 2012

Cestini di carne e zucchine

Questa ricetta è di mia invenzione.
Appositamente realizzata per partecipare al contest Cestini Golosi di The Kitchen Nook


E' un finger food che fa da secondo, un finger food con carne e zucchine.
Assolutamente da provare perchè quella pancetta esterna da quel non so che alla ricetta che la rende ancor più saporita.

Veniamo agli
Ingredienti per 2 cestini:
10 fette di pancetta arrotolata
150 g circa di carne trita
30 g di pangrattato
sale
pepe
1 zucchina media
formaggio tipo fontina


Procedimento:
Prepariamo innanzitutto il ripieno di carne:
In una fondina schiacciate con una forchetta la carne, aggiungete il grana grattugiato, un pizzico di sale, del pepe e dell'olio evo. (praticamente si prepara un'impasto come quello che si prepara per fare le polpette. Io non ho utilizzato le uova per problemi di intolleranza. Sicuramente con l'uovo invece dell'olio verranno migliori!!) Mettete da parte.

Grattugiate la zucchina, salate, oliate pochissimo, e aggiungete la fontina quanta ne gradite. Mettete da parte.


1) Rivestite le cocotte con le fette di pancetta

2) Mettete nel fondo e tutt'intorno un pò di composto di carne e schiacciate per bene con una forchetta

3) Riempite con il composto di zucchine

Ora fate cuocere per 20 minuti in forno già caldo a 180°.
Ecco il risultato:
Togliete i cestini dalle cocotte e servite ben caldi!


sabato 17 marzo 2012

Brioches senza latte e senza uova

Ingredienti:

Per il lievitino:
100g di farina di kamut
150g di latte di soia
20 g di zucchero di canna
1 bustina di lievito secco o 25 g di lievito di birra.

poi:
400 g di farina di kamut
150 g di latte soia
50 g di margarina
80 g di zucchero di canna

Procedimento:



Fate intiepidire il latte di soia e fate sciogliere il lievito e lo zucchero.
Aggiungere 100 g di farina e amalgamare bene con un cucchiaio di legno.
Fare riposare l'impasto per 20 minuti coperto con un canovaccio.
All'impasto lievitato aggiungere ora gli altri ingredienti:
Prima la margarina, lo zucchero e il latte e successivamente la farina.

Impastate ora con le mani fino ad ottenere una palla morbida e non appiccicosa.
Ricoprite con un canovaccio e lasciate riposare per almeno 2 ore.
In questo modo l'impasto lieviterà raddoppiando il suo volume.
Stendere ora l'impasto con un mattarello formando un rettangolo dello spessore di 1/2 cm.

Tagliare con il tagliapasta 10 triangoli.
Mettete un cucchiaio di marmellata e arrotolate partendo dal lato lungo.

Fate riposare per altri 20 minuti.


Spennellate ogni brioches con dell'olio evo e versateci sopra dei zuccherini.


Infornate a 180° per circa 30 minuti.



Fate raffreddare su una grata e gustate!!!

Perchè non portarsi queste brioches come dolce a un picnic?

Per questo motivo partecipo al contest "A piedi nudi nel parco" organizzato da Francesca  La cucina leggera e da Eva 

Vi lascio una foto con tutti i passaggi della lievitazione:

venerdì 16 marzo 2012

Torta alla nutella


Ingredienti:

160 g di farina di 00 Molino Chiavazza
150 g di zucchero
200 ml di latte
3 uova
1 bustina di lievito S.Martino
1 pizzico di sale Gemma di Mare
nutella
zucchero a velo

Procedimento:
In una ciotola rompete 3 uova e amalgamatele allo zucchero aiutandovi con un frustino.
Una volta amalgamato il tutto, aggiungete la farina mischiata con il lievito e il pizzico di sale
Aggiungerla a poco a poco setacciandola per non formare grumi.
Incorporate poi il latte scaldato per 30 secondi nel microonde.
Amalgamate aiutandovi con la frusta.
Aggiungete 3 cucchiai abbondanti di nutella.

Amalgamate per bene fino ad ottenere un impasto senza grumi e con delle bollicine.
Versate il composto in una teglia antiaderente imburrata.
Io ho usato il mio mitico stampo a cuore della guardini!!!
Infornare la torta in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
Fate la prova stecchino.
Fate raffreddare la torta su una grata.
Tagliatela a metà e spalmateci altra nutella, così diventerà ancora più golosa.


Ora spolverizzate con lo zucchero a velo e la torta è pronta per essere... Divorata!!!



La ricetta l'ho scovata girovagando su youtube.

Con questa torta partecipo al contest di Molino Chiavazza “Buon Compleanno!”


domenica 11 marzo 2012

Plumcake senza glutine e senza uova

Questa ricetta l'ho vista sul blog di Luisa Ghiotto di salute e il giorno dopo mi sono subito cimentata nella preparazione di questa torta e il risultato direi che è stato ottimo!!!
Una torta senza uova, senza burro e senza glutine.
La farina di riso è tranquillamente sostituibile con qualsiasi tipo di farina.
Una torta veloce da preparare
La ricetta l'ho seguita per filo e per segno. A chi non dovesse piacere la mela può benissimo non metterla, il risultato per me non cambia.
La riporto:


Ingredienti:
250 g di farina di riso Molino Chiavazza
140 g di zucchero
250 g di ricotta Fattorie Osella
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
1/2 mela 




3 cucchiai di latte p.s.


Preparazione:
Setacciare la farina con il lievito, lo zucchero e la vanillina.
Aggiungere la ricotta e amalgamarla per bene.
Dopodiché aggiungere la mela tagliata a pezzettini piccoli e un po' di latte giusto per riuscire a creare un impasto più morbido. 
Comunque non serve lavorare molto l'impasto, infatti risulterà piuttosto denso e grumoso, ma non preoccupatevi.


Versate l'impasto nello stampo da plumcake e cuocete in forno precedentemente riscaldato a 160° per circa 45 minuti.
Prima di togliere dal forno fate la prova stecchino, ma attenzione a non infilzare un pezzo di mela!!!
Ne approfitto dell'utilizzo della ricotta per partecipare al contest di Assunta e Donatella 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...