sabato 5 gennaio 2013

Pane al farro, pizza al farro e bruschette di farro: Tutto al farro!!!!

Prima della ricetta di oggi, vorrei augurare a tutti quanti un Sereno 2013.

Il mio primo post del 2013, che emozione. Inizio il mio 3° anno di blog!!!!

Quest'anno vorrei essere più presente e riuscire a postare più ricette!!!

Ho scelto, tra le varie ricette che ho ancora da postare, questa del pane di farro.
In realtà è poi l'ultima che ho fatto ma visto che è venuto un pane meraviglioso, ho deciso di condividerla perchè merita veramente.

Ingredienti:
500 g di farina di farro
15 g di zucchero di canna
40 g di olio di mais
1 bustina di lievito attivo secco o 1 cubetto di lievito di birra
250 g di acqua tiepida (poi dipende dall'impasto)
10 g di sale

Procedimento:
Fate una fontana con la farina e aggiungetevi al centro lo zucchero, l'olio, il sale e il lievito.
State ben attenti che il sale e il lievito non vengano a contatto in questo punto della lavorazione. Metteteli ben distanziati tra loro.
Iniziate ad impastare aggiungendo l'acqua tiepida poco alla volta.
Una volta ottenuta una bella palla, ponetela a lievitare. Io l'ho riposta in una ciotola di vetro infarinata, coperta con un panno umido e messa a lievitare in forno con la lampadina accesa.
Una volta trascorsi 40 minuti, riprendete l'impasto.
Se volete fare come me, che ho fatto anche una pizza da 20 cm, i 3/4 dell'impasto mettetelo in uno stampo da plumcake e il rimanente lasciatelo nella ciotola.

Riponete per un'altra mezz'ora a lievitare.

Trascorso il tempo necessario accendente il forno a 180°, fatelo scaldare e appena ha raggiunto la temperatura infornate il pane per 40 minuti.

Consiglio:
Per non farlo seccare in superficie mettete un foglio di carta di alluminio che toglierete dopo 30 minuti di cottura.

Ecco il risultato:

Vi consiglio di toglierlo subito dallo stampo e lasciarlo raffreddare sulla grata.































Eccolo tagliato a fette, che tentazione di prenderne una fetta!!!!





Come vi dicevo, con il rimanente impasto ho fatto una gustosa pizza:



E per fare le bruschette?
Semplicemente sul pane tagliato a fette ho spalmato dell'olio extra vergine di oliva,
messo una carota lessa schiacciata con una forchetta e, in una fetta guarnito con del prosciutto cotto e nell'altra con le acciughe Rizzoli.
Ho rimesso in forno per una decina di minuti per fare croccare il pane.
Veramente una delizia!!!!




3 commenti:

  1. adoro tutto quel che riguarda il pane !!

    RispondiElimina
  2. Ma uno è meglio dell'altro....fantastico :)

    RispondiElimina
  3. Auguri anche a te per il 2013, per il tuo terzo anno di blog e per tutti i tuoi propositi...per caso ti piace il farro? ;)

    Bellissime ricette, non ci ho ancora mai provato con il farro, chissà se sarà il mio tipo! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...