domenica 29 aprile 2012

Stelle di biscotti

Come mi piacciono i biscotti, li adoro!! Sopratutto quando li gusto con una bella tazza di thè calda.
Oggi però li ho voluti arricchire continuate a leggere....



Ingredienti:
260 g di farina di kamut
80 g di zucchero di canna
100 g di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
1 bicchierino da liquore di maraschino (sostituibile con 20 g di burro ma non lo suggerisco)
4 g di cremor tartaro sostituibile con 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Inoltre:
alchermes q.b.
marmellata (o nutella)
zucchero a velo


Preparazione:
Prepariamo l'impasto dei biscotti mettendo in  un recipiente l'uovo e mescolandolo con lo zucchero e il pizzico di sale.
Quando il tutto è ben amalgamato aggiungete il burro liquefatto e freddo, incorporatelo al composto.
Aggiungete la farina e il cremor tartaro a pioggia e mescolate dapprima con un cucchiaio e, successivamente con le mani.
Formate una palla e ponete in frigorifero a riposare per un'ora.
Questa operazione serve per facilitare le operazioni successive:
Togliete dal frigorifero l'impasto, preparate la placca del forno rivestita con della carta forno.
Spolverizzate la spianatoia di farina (io ho utilizzato la carta forno come spianatoia) e, con l'aiuto di una mattarello appiattite l'impasto dello spessore di 1/5 cm.
Ora ritagliamo i biscotti.
Io ho utilizzato 2 formine a forma di stella (quelle della tescoma) una più grande e una più piccola.
Ho fatto tante stelle semplici (fatte con una formina) e tante stelle bucate (prima ho usato lo stampo grande e al centro ho fatto lo stampo piccolo), pari a quelle semplici.
Infornate in forno caldo a 180°  per 15 minuti circa.
Io ho fatto 3 infornate  ed ho ottenuto una quarantina di biscotti che, una volta assemblati sono diventati una ventina.


Una volta che i biscotti si sono raffreddati cospargete di zucchero a velo tutti i biscotti con il buco.
Gli altri, con l'aiuto di un pennellino per dolci, spennellateli con dell'alchermes (se non vi piace il liquore potete anche evitare),
mettete nel centro un cucchiaino di marmellata
e coprite con un biscotto zuccherato.


Procedete in questo modo per tutti i biscotti, fino ad esaurimento.






Naturalmente potete riempire i biscotti con quello che più vi piace. Io ne ho fatti un paio alla nutella.




Con questa ricetta partecipo al Contest di Irina

giovedì 26 aprile 2012

Torta senza latticini ma buona come se ci fossero!!!

Senza latticini sì, ma dal sapore buono come una torta con latte e burro!!!

Ingredienti:
200 g di farina di Kamut (ma potete benissimo utilizzare la farina normale)
100 g di miele di acacia
70 g di zucchero di canna
1 uovo
150 g di latte di soia
120 g di margarina
4 g di lievito per dolci
1 pizzico di sale

1 pera

Procedimento:
Prima di tutto fate sciogliere la margarina con il miele nel microonde 1 minuto a 500 Watt, mescolate bene per ottenere una bella crema liscia ed omogenea.
Prendete un altro recipiente, rompete l'uovo. Sbattetelo leggermente poi aggiungete lo zucchero di canna e il sale e create un composto spumoso. Versateci il latte e il miele sciolto nella margarina. Mescolate per bene questi ingredienti prima di aggiungere la farina e il lievito.
Una volta che tutti gli ingredienti sono incorporati bene aggiungete la pera tagliata a pezzetti piccoli.


Ricoprite una teglia rotonda di 26 cm di diametro con carta forno, versate l'impasto e cuocete a 180° per 40 minuti


Avendo messo pochissimo lievito è cresciuta poco quindi, una volta sfornata, l'ho capovolta e messa su una gratella a raffreddare.


 

Con questa ricetta partecipo al contest di Bianca come il latte intitolato: "Delizie senza lattosio"


sabato 14 aprile 2012

Il riciclo dell'uovo di Pasqua: Biscotti morbidi

Quest'anno per riciclare il cioccolato delle uova, ho deciso di fare dei biscottini morbidi al cioccolato e mandorle.

Ingredienti per 30 biscottini:
60 g di burro
120 g di cioccolato
1 uovo
50 g di zucchero
100 g di farina 00 Molino Chiavazza
30 g di farina di mandorle Life
1 pizzico di sale
1 punta di un cucchiaino di lievito

Procedimento
Sciogliere il burro con il cioccolato nel microonde a 500 Watt per un minuto.
Togliere il recipiente dal microonde e mescolare per bene fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

In un altro recipiente lavorate l'uovo con lo zucchero.
Unire questa crema con quella di cioccolato.

Una volta amalgamato, unire la farina, il pizzico di sale, il lievito e la farina di mandorle.

Mescolate e quando avrete ottenuto un impasto morbido ponete in freezer per mezz'ora.

Riprendete l'impasto e, con l'aiuto di un cucchiaio prendete un po' di impasto (quanto una noce) formate una pallina aiutandovi con le mani.

Disponetele sulla placca del forno e schiacciatele col palmo delle mani.
Continuate fino ad esaurimento dell'impasto.
Cuocere i biscottini a 180° per 10 minuti. Vi resteranno morbidi.

Con questa ricetta partecipo alla sessione Dolci del contest di Scamorze ai Fornelli


e al contest di Dolcizie



sabato 7 aprile 2012

Biscotti Pasquali, biscotti con gocce di cioccolato all'arancio



I biscotti solitamente si preparano a Natale io, adorando i biscotti, colgo l'occasione e li preparo anche per il giorno di Pasqua.
E per prepararli ho utilizzato il comodissimo tagliabiscotti di Pasqua della Tescoma.
Che taglia ben 20 biscotti in una volta sola


Per preparare i biscotti ho utilizzato questa ricetta.


Ingredienti:
300 g di farina
150 g di burro
1 uovo
125 g di zucchero semolato
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito vanigliato

aroma all'arancia
gocce di cioccolato q.b.



Procedimento:
Ponete in un recipiente il burro a pezzetti e lavoratelo a crema con lo zucchero.

Per rendere più semplice questa operazione io faccio sciogliere il burro al microonde e poi lo lascio rassodare.
Appena prima che si rassodi lo mescolo con un cucchiaio e poi aggiungo lo zucchero, in questo modo si lavora meglio e si ha lo stesso effetto!!!
Dopo aver lavorato il composto di burro e zucchero aggiungete il pizzico di sale e l'uovo, amalgamate bene.
Aggiungete l'aroma, se di vostro gradimento, e le gocce di cioccolato.
Aggiungete la farina e il lievito, formate un panetto che lascerete riposare per mezz'oretta.
Riprendete l'impasto e formate i biscottini.
Disponeteli sulla placca del forno ricoperta da carta forno.
Lasciate cuocere a 180° per circa 15 minuti!!!


I bambini li divoreranno questi biscottini!!!

Ne approfitto per augurate a tutti una felice Pasqua!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...